All’interno della chiesa di San Romualdo, si può ammirare la preziosa mostra “Le Arti al tempo dell’esilio“, secondo grande appuntamento del ciclo espositivo “Dante. Gli occhi e la mente“.

A promuovere congiuntamente il ciclo, manifestazione ufficiale del Settimo Centenario della morte di Dante Alighieri, sono accanto al Comune di Ravenna, i Musei degli Uffizi, per effetto di un accordo pluriennale di collaborazione che idealmente sancisce il gemellaggio tra la città dove il Poeta nacque e quella in cui morì e riposa.

La mostra è cura di Massimo Medica ed è promossa dal Comune di Ravenna (Assessorato alla Cultura) e MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna.